14 giugno 2006

tiepida la notte

in questo post non sarò critica
non sarò nemmeno cinica o molesta
perchè
è questione di tempi
a volte molti
e sapere quando è destino di pochi
ed è questione di spazi
spesso scivolosi
ma perdersi in te è un rischio che corro


ma...

Tiepida la notte a Roma
mentre le affido passi scheggiati
che inseguono un profilo borbottato


Insinuante l'orlo di questa serata
mi accomodo sui tuoi silenzi di pietra
ma scommetto sul mio istinto gli ultimi spiccioli

Buia la notte nella città
mentre infrango sull'ultima vetrina
i miei dubbi di clemenza


"Amò la prossima volta le indicazioni le chiedo io"





8 commenti:

chicca ha detto...

il disegno è stato gentilmente concesso dal fidato Cronk.
ciò che ho scritto come sempre esula completamente dalla serata
...ma forse scriverò presto un paio di righe in merito

fidatoKRONK ha detto...

In fondo anche il nostro è stato un perdersi nella tiepida notte romana - e con questo non voglio insinuare niente di romantico- solo che se fossimo andati dove eravamo realmente diretti magari ora non ce ne staremmo pentendo così amaramente...a parte la danza del ventre!!!

filippo ha detto...

non dirmi lo shanti su via albalonga... teribile.

chicca ha detto...

LA RISPOOSTA èèè EESAATAA!!
proprio quello a via albalonga
CHE a saperlo che era così lasciavo perde(re)
CHE è ancora sconosciuto il contenuto di quello che ti spacciano per roba da bere
CHE il giorno dopo altro che danza del ventre, il mio stomaco era in preda a movimenti sismici di 4 grado
CHE la prossima volta mi metto a ballare io shakira-shakira..ma per favore in un posto dove la birra non sia giapponese e non si chiami cannabis
CHE quella preferisco fumarla

filippo ha detto...

ben detto.
il localuccio è rinomato per la sua grettezza estrema, insieme a quello sulla stessa strada che si chiama lattepiù. da segnalare anche la vomitevole cornetteria. però c'è pompi, che ha appena riaperto, bello e nuovo, e a fianco il baretto di ettore, rinomato caffè letterario degli ultrasettantenni del posto.
zona roda :)

chicca ha detto...

eh noooo
dai lattepiù non è malissimo
ecco
ci sn andata una sola volta tempo fa
ecco
cmq la prossima volta che bazzico da quelle parti ti avviso
ecco
altro che MOM
mannaggia

nuvolacaduta ha detto...

Smarrirsi può anche essere istruttivo... ma la birra "cannabis"??? Dove la vendono??

chicca ha detto...

eh
forse solo ed unicamente allo shanti(RM)
almeno lo spero per la salute altrui
molto istruttivo,pico de paperis ieri mi ha consegnato la laurea ad honorem causa in "smarrologia"...
ecco